Invito ai Comuni lombardi a presentare proposte per interventi ed opere di difesa del suolo e regimazione idraulica

Bandi online

Domande dal: 02/09/2019 , ore 10:00

Scade il: 24/09/2019 , ore 16:00

Codice: RLV12019008363

Regione Lombardia intende intervenire a supporto degli Enti locali nella gestione del rischio idraulico e idrogeologico, cofinanziando Comuni che realizzano interventi e opere di difesa del suolo e regimazione idraulica per ripristinare situazioni di dissesto o danni causati o indotti da fenomeni naturali. L'invito è rivolto ai Comuni aventi popolazione fino a 15.000 abitanti.

Ente responsabile

  • Possono presentare domanda di contributo i Comuni aventi popolazione fino a 15.000 abitanti risultante dall'ultimo dato ufficiale disponibile dell'Istituto nazionale di statistica (ISTAT).
  • Regione Lombardia intende intervenire a supporto degli Enti locali nella  gestione del rischio idraulico e idrogeologico, cofinanziando Comuni che realizzano  interventi ed opere di difesa del suolo e  regimazione idraulica per ripristinare  situazioni di dissesto o  danni causati o indotti da fenomeni naturali.

  • 10.000.000,00
  • Il presente bando è finanziato con risorse regionali.

     L’agevolazione si configura come Contributo a fondo perduto, da un minimo di 5.000 € a un massimo di 100.000 €, modulato come segue:

     
      
      non oltre il 90% della spesa ammissibile, per i Comuni con popolazione fino a 5.000 abitanti risultante dall'ultimo dato ufficiale disponibile dell'Istituto nazionale di statistica; 
     
      
      non oltre il 50% della spesa ammissibile, per i Comuni con popolazione tra 5.001 e 15.000 abitanti risultante dall'ultimo dato ufficiale disponibile dell'Istituto nazionale di statistica. 
     


     Il contributo regionale è cumulabile con altri finanziamenti: in tal caso, esso deve essere modulato - nel rispetto delle suddette percentuali - sulla base della spesa effettivamente in capo al Comune.

     Nella domanda di partecipazione dovrà essere precisato l’importo dell’intervento non coperto da altro finanziamento: su tale importo verrà determinata l’entità del contributo, come sopra specificato, fermo restando il tetto massimo di 100.000 €.

     Il contributo sarà erogato entro 30 giorni dal decreto di assegnazione.

     Sono ammesse le seguenti tipologie di spesa, compresa IVA, sostenute a partire dalla data di presentazione della proposta di intervento e direttamente imputabili alla realizzazione dell’intervento medesimo:

     
      
       Progettazione, relazioni specialistiche, spese tecniche, indagini geognostiche, contributi ANAC, spese di aggiudicazione (Spese tecniche) 
     
      
       Acquisizione aree o costituzione di servitù strettamente finalizzate all’esecuzione degli interventi od opere di sistemazione di dissesti (Espropri) 
     
      
       Lavori (Lavori) 
     
      
       Acquisto di beni o attrezzature strettamente connessi alla realizzazione degli interventi (es. sistemi di allerta, di monitoraggio e/o di misura) (Fornitura di beni) 
     


     Sono escluse le spese relative ad attività economiche ancillari collegate o collegabili agli interventi.

  • Intervento che non costituisce aiuto di stato
  • La domanda di partecipazione deve essere presentata esclusivamente online sulla piattaforma informativa Bandi online all’indirizzo web <a class=external-link href=http://www.bandi.servizirl.it target=_blank>www.bandi.servizirl.it  a partire:

     dalle ore 10:00 del 02/09/2019 ed entro le ore 16:00 del 24/09/2019.

    Le domande pervenute con modalità diverse rispetto a quanto previsto nel presente Bando (es. in formato cartaceo o inviate tramite fax o posta elettronica) verranno dichiarate inammissibili ed escluse.

    La domanda di contributo:

     
     deve essere redatta in forma di autocertificazione, ai sensi degli articoli 46-47 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445;
     può essere presentata dal legale rappresentante dell’Ente o da altra persona dallo stesso incaricata; in quest’ultimo caso, dovrà essere formalizzato Incarico per la sottoscrizione digitale e la presentazione telematica della domanda, come da modello allegato al bando.


    Per accedere al servizio è necessario essere registrati e validati alla piattaforma. La registrazione deve essere effettuata dal soggetto richiedente o suo legale rappresentante o dalla persona incaricata della presentazione della domanda.

    La registrazione nella piattaforma Bandi online, che può avvenire anche prima della presentazione della domanda di contributo, si effettua collegandosi al sito: <a class=external-link href=http://www.bandi.servizirl.it target=_blank>www.bandi.servizirl.it .

    Tutte le informazioni relative alle modalità di registrazione sono reperibili sul portale della Regione Lombardia (www.regione.lombardia.it) alla sezione  Siti tematici/Bandi online: presenta la tua domanda”.

    La correttezza dei dati inseriti e - per gli utenti già registrati - la verifica dell’aggiornamento e della correttezza dei dati presenti sul profilo all’interno della piattaforma sono ad esclusiva cura e responsabilità del soggetto richiedente.

    Nella domanda on line il soggetto richiedente deve fornire le informazioni richieste in anagrafica e compilare l’autovalutazione del progetto.

    Al termine della compilazione on line della domanda di contributo, il soggetto richiedente dovrà caricare elettronicamente sulla piattaforma la seguente documentazione:

     
     incarico per la sottoscrizione digitale e presentazione telematica della domanda a valere sul presente Invito;
     relazione descrittiva dell’intervento, comprensiva di cronoprogramma e quadro economico;
     per gli interventi sul reticolo idrico minore: dichiarazione di avvenuto recepimento del Documento di Polizia Idraulica negli strumenti urbanistici vigenti (all. D della dgr 7581/17) o impegno al suo recepimento entro il 31/12/2019.


    Per tutti i dettagli si rimanda al testo integrale del bando.

    Ai fini della determinazione della data di presentazione della domanda verrà considerata esclusivamente la data e l’ora di avvenuta protocollazione elettronica tramite il sistema Bandi online come indicato nel Bando.

  • Valutativa a Graduatoria
  • Per  assistenza tecnica sullutilizzo del servizio on line della piattaforma Bandi online Sistema Agevolazioni scrivere alla casella di posta elettronica: <a href=mailto:bandi@regione.lombardia.it>bandi@regione.lombardia.it  oppure contattare il numero verde  800.131.151, attivo dal lunedì al sabato escluso festivi dalle ore 10:00 alle ore 20:00.

    Per informazioni di merito relative al presente Invito, rivolgersi a:

     


     
      
        UTR BERGAMO
        
      
      
       Michele Gargantini  
       035273416
      
      
       Loretta Rota Sperti  
       035273232
      
      
       Andrea Marchetti       
       035273430
      
      
       Cinzia Nicoli              
       035273377
      
      
        
        
      
      
         UTR BRESCIA
        
      
      
       Monica Mussetti  
       0303462421
      
      
       Luisa Sbarbati         
       0303462435
      
      
        
        
      
      
        UTR INSUBRIA
        
      
      
       Cristina Andreoli     
       031320318
      
      
       Maria Antonietta Virgilio
       0332338432
      
      
        
        
      
      
        UTR BRIANZA
        
      
      
       Federico Taroni          
       0341358938
      
      
       Gianalberto Scrivani  
       0393948021
      
      
        
        
      
      
        UTR MONTAGNA
        
      
      
       Athos Alesiano        
       0342530204
      
      
       Gabriella Bertazzini   
       0342530302
      
      
        
        
      
      
        UTR CITTÀ METROPOLITANA
        
      
      
       Silvia Borsotti           
       0371458246
      
      
       Carmela Sturiale      
       0267654016
      
      
       Luigi Gerosa             
       0371458258
      
      
       Alberto Fanti             
       0371458257
      
      
        
        
      
      
         UTR PAVIA
        
      
      
       Paolo Repossi
       0382594438
      
      
       Gian Paolo Piovera
       0382594334
      
      
        Luciano Bacicchi   
       0382594420
      
      
        
        
      
      
         UTR VAL PADANA
        
      
      
       Silvia Dernini (CR)
       0372485301
      
      
       Patrizia Spazzini (MN)
       0376232404
    Riferimento al BURL: BURL n. 32 del 9/08/2019 Serie Ordinaria