Selezione di progetti di investimento e di rigenerazione urbana da presentare a MIPIM 2020

Bandi online

Domande dal: 16/09/2019 , ore 12:00

Scade il: 16/12/2019 , ore 12:00

Codice: RLJ12020012082

I Comuni Lombardi possono presentare progetti di sviluppo immobiliare che costituiscano un'opportunità di investimento adeguata, per taglio e importo, alle richieste degli operatori internazionali presenti al MIPIM, la principale fiera del real estate in Europa, in programma a Cannes dal 10 al 13 marzo 2020. Domande dal 16 settembre 2019 al 16 dicembre 2019

Ente responsabile

  • Potranno rispondere all’avviso per manifestazione d’interesse tutti i comuni lombardi, che propongano almeno un progetto immobiliare di investimento e/o di rigenerazione urbana, coerente con i requisiti di cui al punto 4 del bando.
  • Regione Lombardia, in attuazione della deliberazione della Giunta regionale n. 1594 del 7 maggio 2019  Programma  AttrACT”: criteri per la formazione di un catalogo di progetti di investimento per la promozione nell’ambito della manifestazione MIPIM 2020,  parteciperà alla manifestazione fieristica  MIPIM in programma a Cannes dal 10 al 13 marzo 2020, nell’ambito del Padiglione Italia coordinato da ICE-Agenzia.

    Per qualificare la propria presenza in fiera Regione Lombardia intende presentare, oltre al Programma AttrACT, una serie di progetti di sviluppo immobiliare che costituiscano un’opportunità di investimento adeguata, per taglio e importo, alle richieste degli operatori internazionali presenti al MIPIM.

    L’obiettivo di Regione Lombardia è selezionare per l’evento progetti con un potenziale sul mercato nazionale ed internazionale, da presentare in fiera secondo un formato standard che susciti interesse negli operatori partecipanti.

  • Non è previsto alcun tipo di contributo economico.
  • N.D.
  • Considerato che il primo avviso aperto dal 27 maggio 2019 e fino al 30 agosto 2019, si è concluso con un numero complessivo di 12 domande, inferiore alle 30 domande idonee, come previsto dal d.d.u.o. n. 6987/2019, i Comuni potranno presentare la domanda di candidatura relativa ad almeno un progetto di investimento e/o di rigenerazione urbana dotato dei requisiti di   a partire dalle ore 12:00 del  16 settembre 2019 alle ore 12:00 del 16 dicembre 2019.


    Le domande dovranno essere inviate, unitamente agli allegati, esclusivamente al seguente indirizzo di posta elettronica certificata:
    sviluppo_economico@pec.regione.lombardia.it;

    indirizzandola a:
    Regione Lombardia - Direzione Generale Sviluppo Economico - Unità Organizzativa Semplificazione per le Imprese, Promozione e Attrattività Integrata del Territorio
    e specificando nell’oggetto  candidatura progetto MIMIP 2020”.

    La domanda dovrà essere predisposta utilizzando i seguenti moduli, che andranno compilati e allegati alla stessa:

    a. Modulo di partecipazione

    b.  Scheda progetto immobiliare” (compilata in tutte le sue parti in inglese) da inviare tramite  Google moduli” collegandosi al seguente link: <a class=external-link href=https://forms.gle/oMTY97fK9fxdSroX7 target=_blank>https://forms.gle/oMTY97fK9fxdSroX7 .   Google moduli” invierà successivamente una copia della scheda all'indirizzo e-mail indicato in fase di registrazione, la quale dovrà essere allegata in formato PDF o JPG.

    Per completare l’invio della richiesta è, altresì, obbligatorio, a pena di inammissibilità, allegare: 
    c. Relazione sintetica illustrativa del progetto (laddove disponibile in inglese)

    d. Rendering del progetto (costituito da almeno 5 immagini ad alta risoluzione)

    e. Cronoprogramma attuativo di massima con l’indicazione dei tempi previsti per la progettazione definitiva ed esecutiva e per la realizzazione dell'opera.

    Il Comune potrà, inoltre, allegare eventuale altra documentazione informativa, in formato digitale, utile alla presentazione del progetto (facoltativo) tra cui, a titolo esemplificativo: una stima dei costi di progettazione e di realizzazione, un’analisi degli impatti ambientali e socio-economici del progetto sul contesto esistente, schemi cartografici e grafici, etc.

    Per i progetti relativi ad edifici storici e di particolare pregio il Comune deve allegare la documentazione informativa comprovante la storicità e il pregio dell’immobile.

    Qualora tutti gli allegati avessero dimensione superiore ai 10MB, il Comune è tenuto a inserire nella domanda di partecipazione inviata con PEC un apposito link per il download dei file (a titolo esemplificativo: utilizzando supporti quali Wetransfer, Dropbox o altro sito web per file hosting).

    Ai fini del rispetto dei termini di presentazione sopra indicati, farà fede la data e l’ora di trasmissione al protocollo della domanda.

  • Valutativa a Graduatoria
  • Ente e-mail  - Contatto Telefonico  e tipologia assistenza

    -Unioncamere Lombardia: imprese@lom.camcom.it   - 02.6079601  Assistenza per eventuali problemi tecnici di sistema e caricamento dei dati

    -Promos Italia Scrl: info@investinlombardy.com - 02.8515.5203 - 02.8515.5220   Chiarimenti e assistenza sui contenuti del Bando nella compilazione delle domande
    Riferimento al BURL: BURL Serie Ordinaria n. 21 del 22 maggio 2019

Allegati