Bando per l'innovazione e la promozione del sistema fieristico lombardo 2018

Bandi online

Domande dal: 11/09/2017 , ore 00:00

Scade il: 11/10/2017 , ore 00:00

Codice: RLS12020011982

€ 1.460.000 per finanziare progetti di innovazione dell'offerta fieristica, di promozione delle manifestazioni lombarde esistenti, di promozione del territorio e di sviluppo delle competenze aziendali degli operatori.

Ente responsabile

  • Organizzatori di manifestazioni fieristiche (con codice ATECO 82.3 o, in mancanza, già operative nel settore da almeno un triennio) e proprietari o gestori di quartieri fieristici con qualifica internazionale, nazionale o regionale, iscritti negli elenchi di cui all’articolo 21 del r.r. n. 5/2003.
  • AREE DI INTERVENTO

    1. Innovazione dell’offerta fieristica: progetti per la realizzazione di nuove manifestazioni fieristiche, la realizzazione di manifestazioni fieristiche esistenti che si trasferiscono in Lombardia e il rilancio di manifestazioni lombarde esistenti con un nuovo format di sostanziale discontinuità.
    2. Promozione delle manifestazioni lombarde: progetti per la promozione di manifestazioni lombarde già esistenti, tramite campagne media, eventi e roadshow di presentazione, azioni di incoming di buyer
    3. Sviluppo delle capacità aziendali: adozione di piattaforme e strumenti informatici per la digitalizzazione dei servizi e progetti per la formazione del capitale umano
    4. Promozione integrata del territorio: progetti di promozione dell'attrattività del territorio lombardo, quali la predisposizione di pacchetti di fruizione turistica e la promozione delle destinazioni lombarde
    I progetti possono combinare liberamente le 4 aree di intervento.

     PROGETTI DI COOPERAZIONE

    I progetti possono essere presentati da più operatori fieristici in cooperazione, mettendo in comune eventi, risorse, competenze. I progetti di cooperazione beneficeranno di una premialità sul contributo. La premialità è ulteriormente aumentata per le cooperazioni formalizzate, ad esempio tramite una società ad hoc, un consorzio o un contratto di rete.

  • € 1.460.000
  • Contributo a fondo perduto, erogato in un'unica soluzione a saldo, a seguito di rendicontazione delle spese, secondo il dettaglio seguente:
     

    - 50% della spesa fino a un massimo € 50.000 per progetti semplici
    - 60% della spesa fino a un massimo € 80.000 per progetti di cooperazione non formalizzata
    - 60% della spesa fino a un massimo € 140.000 per progetti di cooperazione formalizzata

  • Regime de minimis
  • Domande tramite Posta Elettronica Certificata all’indirizzo <a href=mailto:sviluppo_economico@pec.regione.lombardia.it>sviluppo_economico@pec.regione.lombardia.it   nel periodo dall'11 settembre all'11 ottobre 2017.

      Documenti da allegare:

     - Modulo di partecipazione (secondo fac-simile Appendice A)
    - Budget di progetto (secondo fac-simile Appendice B)
    - Dichiarazioni  de minimis” (secondo fac-simile Appendici C.1 e C.2)
    - Dichiarazioni di adesione al progetto dei partner (in caso di cooperazione,secondo fac-simile Appendice D)
    - Copia dell’atto giuridico di formalizzazione della cooperazione (in caso di cooperazione già formalizzata)

  • Valutativa a Graduatoria
  • Fabio Longo
    Tel: 02-6765.2196
    Email: <a href=mailto:fabio_longo@regione.lombardia.it>fabio_longo@regione.lombardia.it
    Riferimento al BURL: BURL Serie Ordinaria n. 32 del 08/08/2017

Allegati