Avviso pubblico per la presentazione di progetti di valorizzazione di beni culturali appartenenti a enti e istituzioni ecclesiastiche

Bandi online

Domande dal: 08/07/2019 , ore 10:00

Scade il: 06/09/2019 , ore 12:00

Codice: RLL12019007782

Con il presente Avviso, Regione Lombardia promuove iniziative di conservazione, valorizzazione e incremento dell'utilizzo pubblico di beni culturali mobili e immobili di proprietà di Enti e istituzioni ecclesiastiche, o per i quali gli stessi soggetti possano documentare la disponibilità.

Ente responsabile

  • Possono partecipare al presente Avviso gli  Enti e le istituzioni ecclesiastiche che, al momento della presentazione della domanda, siano  proprietari dei beni rientranti nelle tipologie ammesse all’intervento, se destinati o da destinare alla fruizione pubblica a fini culturali, o ne possano documentare la comprovata e duratura disponibilità.

    I soggetti devono aver ottenuto il riconoscimento giuridico come  Ente ecclesiastico” ai sensi del Concordato (legge 27 maggio 1929, n. 810, revisionata con legge 25 marzo 1985, n. 121), nonché della legge 20 maggio 1985 n. 222 (regolamento di esecuzione approvato con d.p.r. 13 febbraio 1987 n. 33).

  • Regione Lombardia, ai sensi della l.r. 25/2016  Politiche regionali in materia culturale - Riordino normativo”, favorisce e sostiene la messa in sicurezza, la salvaguardia, la conoscenza e la valorizzazione del patrimonio culturale di interesse architettonico, artistico, storico e ne assicura la manutenzione, l’utilizzo, l’accessibilità e la fruizione pubblica.

    Il presente Avviso intende, in particolare, promuovere iniziative finalizzate alla conservazione, valorizzazione e incremento dell’utilizzo pubblico di beni culturali mobili e immobili (come individuati dal Codice dei beni culturali e del paesaggio, D.Lgs. n. 42/2004 e ss.mm.ii) che siano di proprietà di enti e istituzioni ecclesiastiche, o per i quali gli stessi soggetti possano documentare la comprovata e duratura disponibilità.

     Progetti finanziabili 
    Saranno finanziati progetti che prevedano una delle seguenti tipologie d’intervento: 


      Linea A -  Interventi riferiti a beni immobili: interventi di manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo;
      Linea B -  Interventi riferiti a beni mobili: interventi di restauro conservativo. 


    I richiedenti possono inoltrare una sola richiesta di contributo per ciascuna delle due linee di intervento indicate.
    I beni oggetto di intervento devono essere presenti o conservati sul territorio lombardo e ne deve essere garantita la fruizione pubblica.
    Gli interventi possono riguardare anche lotti di progetti più complessi, purché si configurino come lotti funzionali e funzionanti.

  • 3.000.000,00
  • L’agevolazione si configura come contributo a fondo perduto, pari al 50% del costo complessivo dell’intervento, a fronte del rispetto della soglia minima di costo del progetto e della quota minima di cofinanziamento, come di seguito indicato:

     
       Linea A - Interventi riferiti a beni immobili
     La dimensione finanziaria dei singoli progetti dovrà essere almeno pari a € 50.000,00, mentre il contributo concedibile potrà essere pari ad un massimo di € 150.000,00.
       Linea B - Interventi riferiti a beni mobili
     La dimensione finanziaria dei singoli progetti dovrà essere almeno pari a € 20.000,00, mentre il contributo concedibile potrà essere pari ad un massimo di € 50.000,00.


     Il soggetto richiedente dovrà garantire un cofinanziamento minimo pari al 50% del costo totale del progetto; tale cofinanziamento potrà essere garantito da risorse proprie o di soggetti terzi, pubblici e/o privati, ma non dovrà essere costituito da altre agevolazioni finanziarie concesse da Regione Lombardia con fondi propri di bilancio.

    Il contributo regionale assegnato potrà risultare inferiore a quanto richiesto e comunque non superiore al 50% del costo del progetto indicato nella domanda.

  • Intervento che non costituisce aiuto di stato
  • Le  domande di partecipazione devono essere presentate  esclusivamente online sulla piattaforma <a class=external-link href=http://www.bandi.servizirl.it/procedimenti/bando/RLL12019007782 target=_blank>www.bandi.servizirl.it   a partire dalle ore 10:00 del  08 luglio 2019 e fino alle ore 12:00 del  6 settembre 2019.

     Tutti i dettagli relativi alla procedura guidata di presentazione delle domande saranno definiti all'interno di un Manuale appositamente predisposto che verrà reso disponibile all’interno della piattaforma www.bandi.servizirl.it dalla data di apertura dell’Avviso.

    Si rimanda alla lettura integrale del Bando  per specifiche modalità di accesso e documentazione da allegare alla domanda.

  • Valutativa a Graduatoria
  • Per informazioni riferite al bando
    <a href=mailto:valorizzazionebbcc@regione.lombardia.it>valorizzazionebbcc@regione.lombardia.it 

     Per informazioni sulla procedura on line
    Per assistenza tecnica sullutilizzo on-line della piattaforma www.bandi.servizirl.it si potrà utilizzare la casella di posta elettronica <a href=mailto:bandi@regione.lombardia.it>bandi@regione.lombardia.it   o contattare il numero verde 800.131.151 attivo dal lunedì al sabato, esclusi festivi, dalle ore 8:00 alle ore 20:00. Lassistenza tecnica è offerta dal lunedì al venerdì, esclusi festivi, dalle ore 8.30 alle ore 17.00.

    Riferimento al BURL: BURL Serie Ordinara n. 22 del 27 maggio 2019.

Comunicazioni

Enti e operatori

04/06/2020

Scorrimento della graduatoria dell'Avviso pubblico per la presentazione di progetti di valorizzazione di beni culturali appartenenti a enti e istituzioni ecclesiastiche.


Il Decreto n. 3958 del 30 marzo 2020 approva lo scorrimento della graduatoria e l'assegnazione di ulteriori contributi a progetti pervenuti a seguito dell'Avviso pubblico per la presentazione ...

Enti e operatori

19/03/2020

Uso del nuovo logo di Regione Lombardia


In riferimento ai contributi che Regione Lombardia, Direzione Autonomia e Cultura, ha assegnato attraverso i Bandi 2019 e 2020 si richiama e si integra quanto richiesto negli stessi in merito ...

Enti e operatori

13/12/2019

Graduatoria bando beni ecclesiastici - linea a


Il decreto n. 17986 del 9 dicembre 2019 ha approvato la graduatoria dei progetti pervenuti a seguito dell' Avviso pubblico per la presentazione di progetti
di valorizzazione di beni cultur...

Enti e operatori

29/11/2019

Graduatoria bando beni ecclesiastici - linea b


Il decreto n. 17038 del 26 novembre 2019 ha approvato la graduatoria dei progetti pervenuti a seguito dell' Avviso pubblico per la presentazione di progetti
di valorizzazione di beni cultu...