Bando 2019 Edifici scolastici Amiantozero

Bandi online

Domande dal: 06/11/2019 , ore 10:00

Scade il: 31/12/2019 , ore 16:30

Codice: RLE12020012145

Un bando per la raccolta del fabbisogno e la concessione di contributi per interventi edilizi su edifici scolastici sedi di poli per l'infanzia, scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di I¦ e II¦ grado. Domande dal 6 novembre 2019 fino al 31 dicembre 2019.

Ente responsabile

  • Sono considerati ammissibili a contributo gli interventi proposti da Enti locali e altri soggetti pubblici proprietari di:

     
      poli per l’infanzia
      scuole dell’infanzia statali e comunali
      scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado


     abilitati all’<a title=ARES - Anagrafe Regionale Edilizia Scolastica class=external-link href=http://www.ediliziascolastica.servizirl.it/ target=_blank>Anagrafe regionale dell’edilizia scolastica (ARES) .

     Gli Enti non ancora iscritti al portale ARES potranno richiedere l’abilitazione di non più di un referente all’indirizzo e-mail: <a href=mailto:ARES.Lombardia@regione.lombardia.it>ARES.Lombardia@regione.lombardia.it

  • Il Bando ha l’obiettivo di eliminare la presenza di amianto all’interno degli edifici scolastici di proprietà pubblica presenti sul territorio regionale lombardo, garantendo in tale modo il conseguimento di alcuni importanti obiettivi:


      lo sviluppo sostenibile
      la promozione e la tutela di una migliore qualità della vita, con particolare riguardo al contesto urbano, all’ambiente e alla tutela della salute della popolazione scolastica.


    Il bando prevede la raccolta del fabbisogno e la concessione di contributi per interventi edilizi su edifici scolastici di proprietà di ente pubblico sede di poli per l’infanzia, scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di I° e II° grado.

  • La dotazione finanziaria messa a disposizione per il presente bando è pari a euro 5.000.000,00, ripartiti nel seguente modo:


      euro 2.500.000,00, nel 2020;
      euro 2.500.000,00, nel 2021.

  • Il presente bando è finanziato con risorse di Regione Lombardia e l’agevolazione si configura come contributo a fondo perduto in applicazione dell’art.28-sexies della legge regionale n. 34/78 e s.m.i, a valere sul Fondo per l’Edilizia Scolastica, di cui all’art. 7-bis, comma 3-bis, della l.r. 19/2007

     L’entità del contributo è commisurata al valore della spesa ritenuta ammissibile, nel seguente modo:

     
       Destinatari del contributo: Comuni con popolazione superiore a 5.000 abitanti; Province
       Contributo regionale: 50% della spesa ammessa
       Quota di cofinanziamento: 50% della spesa ammessa


     
       Destinatari del contributo: Comuni con popolazione fino a 5.000 abitanti; Comunità montane
       Contributo regionale: 90% della spesa ammessa
       Quota di cofinanziamento: 10% della spesa ammessa

  • MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

     Per la presentazione delle domande di partecipazione al presente bando gli Enti Locali devono accedere all’Anagrafe Regionale Edilizia Scolastica (ARES) della Regione Lombardia (<a class=external-link href=http://www.ediliziascolastica.servizirl.it/ target=_blank>http://www.ediliziascolastica.servizirl.it/ ) ove sarà possibile inserire i dati di sintesi relativi all’intervento proposto e allegare i documenti di progetto.

     Conclusa la fase di caricamento della domanda, sarà possibile scaricare la richiesta di contributo generata in automatico dal sistema. Essa dovrà essere firmata con firma elettronica, ai sensi dell’art.24 del D.lgs. 82/2005 e s.m.i, ed inviata tramite posta elettronica certificata PEC all’indirizzo <a href=mailto:lavoro@pec.regione.lombardia.it>lavoro@pec.regione.lombardia.it , a pena di inammissibilità, per l’inserimento nella graduatoria regionale.

      L’oggetto della PEC dovrà essere il seguente:  ID Richiesta generato dal sistema n. xx - Domanda di partecipazione al Bando 2019 Edifici scolastici #Amiantozero” in attuazione della DGR n. XI/2212 del 8/10/2019.

      TERMINI

     Le domande di partecipazione possono essere caricate sulla piattaforma ARES  a partire dalle ore 10:00 del giorno 6 novembre 2019.

      Le richieste di contributo generate in automatico dal sistema dovranno essere inviate a mezzo PEC all’indirizzo <a href=mailto:lavoro@pec.regione.lombardia.it>lavoro@pec.regione.lombardia.it  entro e non oltre le ore 16:30 del giorno 31 dicembre 2019.

  • Valutativa a Graduatoria
  • Informazioni relative al bando e agli adempimenti ad esso connessi potranno essere richieste esclusivamente per iscritto al seguente indirizzo di posta elettronica: <a href=mailto:ARES.Lombardia@regione.lombardia.it>ARES.Lombardia@regione.lombardia.it
    Riferimento al BURL: n. 45 del 06/11/2019 - serie ordinaria

Allegati

Comunicazioni

Enti e operatori

27/03/2020

Bando Edifici Scolastici amiantozero: approvata la graduatoria dei progetti ammessi al contributo


Con decreto n. 3618 del 20 marzo 2020, pubblicato sul BURL Serie Ordinaria n. 13 del 27 marzo 2020, la Direzione Istruzione Formazione e Lavoro ha approvato la graduatoria relativa al Bando 20...