Contributi a favore degli Enti Locali per l'incremento delle dotazioni di piccola entità per la Protezione Civile

Bandi online

Domande dal: 03/10/2017 , ore 08:00

Scade il: 04/10/2017 , ore 20:00

Codice: RLY12020012408

I contributi sono assegnati in ordine di ricezione delle domande inviate per posta elettronica certificata (PEC) a partire dal martedì 3 ottobre ore 8:00, a mercoledì 4 ottobre ore 20:00, 2017.

Ente responsabile

  • Sono ammessi alla richiesta di contributo:


      Comuni,
      Unioni di Comuni,
       Comunità Montane,
     


      dotati di Gruppo Comunale/Intercomunale di Protezione Civile o di convenzione o di protocolli di intesa con altra organizzazione iscritta all’Albo regionale del volontariato di protezione civile, con scadenza successiva al 31 dicembre 2017;
       e dotati di piano di emergenza, che risulti formalmente approvato (Consiglio Comunale).


    I requisiti citati, necessari ed essenziali per l’accoglimento della domanda, dovranno essere posseduti alla data di presentazione della stessa.

  • In attuazione della delibera n. 7051 del 4 settembre 2017 (pubblicata sul B.U.R.L n. 36, serie ordinaria del 7 settembre 2017), la Unità Organizzativa Protezione Civile, con decreto dirigenziale n. 11138 del 15 settembre 2017 (pubblicato sul B.U.R.L n. 38, serie ordinaria del 20 settembre 2017) ha approvato la procedura e la modulistica per l’accesso ai contributi a favore degli enti locali per l’incremento delle dotazioni di piccola entità per la protezione civile.

    L’atto prevede, per l’anno 2017, un contributo regionale, pari al 100%, per l’incremento delle dotazioni di piccola entità, secondo l’elenco di beni  elencati:


      Motoseghe;
      Decespugliatori;
      Soffiatori;
      Motopompe;
      Idrovore;
      Turbine da neve a mano;
      Generatori;
      Torri faro o sistemi di illuminazione;
      Materiale elettrico necessario per il funzionamento di generatori e torri faro;
      Segnaletica per la gestione del piano di emergenza comunale.


    Sono  considerati validi gli acquisti dell'attrezzatura sopra specificata effettuata in data successiva a quella di pubblicazione del presente bando sul Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia - BURL - ( dal 21 settembre al 31 dicembre 2017).

    La rendicontazione delle spese a contributo, dovrà essere presentata entro il 31 dicembre 2017, pena decadenza dal beneficio.

    Le altre informazioni relative alla rendicontazione, sono specificate negli allegati al Decreto n. 11138/2017.

  • Le risorse finanziarie messe a disposizione da Regione Lombardia sul Bilancio 2017 ammontano ad € 500.000.
  • L'entità del contributo regionale è pari al 100%, fino ad un massimo di euro 5.000 (IVA inclusa) per ogni richiesta.

    Il contributo regionale è attribuito agli enti riconosciuti come beneficiari, fino ad esaurimento delle risorse disponibili e sarà erogato entro il 28 febbraio 2018, presentando la rendicontazione delle spese, entro il 31 dicembre 2017, inviata esclusivamente via PEC.

  • La domanda di contributo deve essere firmata digitalmente dal Legale rappresentante dell'Ente o da un suo delegato; in tal caso, dovrà essere allegato l'atto di delega, sottoscritto e accompagnato da copia del documento di identità del soggetto delegante.

    La richiesta potrà essere presentata  dalle ore 08:00 del 3 Ottobre alle ore 20:00 del 4 Ottobre 2017 e inviata al seguente indirizzo di posta elettronica certificata (PEC):

    <a title= href=sicurezza@pec.regione.lombardia.it target=>sicurezza@pec.regione.lombardia.it 

    indicando in oggetto: protezione civile - dduo 11138 - domanda di contributo per dotazioni di piccola entità.

    Ai fini della graduatoria verranno prese in considerazione data e orario indicati nel messaggio di posta elettronica certificata, inviata dal mittente.

    Non verranno accolte:


      le domande con orario  antecedente alle ore 8:00 del 3 Ottobre o successivo alle ore 20:00 del 4 Ottobre 2017;
      le domande presentate con  sistemi diversi dalla posta elettronica certificata (PEC).


     

    La domanda di richiesta di contributo dovrà essere redatta secondo lo schema di cui agli allegati, parte integrante, del decreto del dirigente di Unità Organizzativa n. 11138 del 15 settembre 2017.

  • A sportello
  • Qualsiasi informazione potrà essere richiesta ai seguenti funzionari:


      Giovanni Caldiroli tel. 02/67652993       e-mail: giovanni_caldiroli@regione.lombardia.it      funzionario/quadro
      Grazia Bruno tel. 02/67656717              e-mail: grazia_bruno@regione.lombardia.it             funzionario
      Massimo Noris  tel. 02/67652067           e-mail: massimo_noris@regione.lombardia.it          dirigente
    Riferimento al BURL: BURL Serie Ordinaria n. 38 del 20 settembre 2017

Allegati