Contributi per la riqualificazione delle palestre scolastiche di uso pubblico esistenti - anno 2014

Bandi online

Domande dal: 10/02/2014 , ore 10:00

Scade il: 13/03/2014 , ore 16:30

Codice: RLN12020011747

Regione Lombardia promuove da sempre la pratica delle attività sportive per il miglioramento delle condizioni psico-fisiche e della salute dei cittadini, anche sostenendo la riqualificazione delle strutture esistenti necessarie allo svolgimento delle attività stesse.

Ente responsabile

  • Possono presentare domanda ai sensi della presente iniziativa i Comuni e le Province, in qualità di proprietari delle palestre scolastiche esistenti.

    I Comuni possono presentare una sola domanda di contributo a valere su una sola palestra di un proprio Istituto scolastico, mentre le Province possono presentare più domande di contributo purchè le stesse riguardino territori comunali differenti.

  • L’obiettivo primario che Regione Lombardia si prefigge attraverso la presente iniziativa è quello di riqualificare le palestre scolastiche pubbliche esistenti sul territorio regionale per incrementarne l’attrattività e la fruibilità in un’ottica di sostenibilità gestionale delle strutture e di un loro pieno utilizzo, anche da parte dei cittadini in orario extra-scolastico.

  • 1,5 milioni incrementabili sino a 2,5 milioni

  • Le spese ammissibili al contributo sono le seguenti:

    6a) spese tecniche per la realizzazione dell’intervento (ad esempio spese di progettazione, direzione lavori, contabilità dei lavori, contributi previdenziali obbligatori per le spese dei professionisti incaricati, ecc.), nel limite del 7% della spesa ammessa a contributo;

    6b) spese per opere e impianti strettamente correlati alla realizzazione dell’intervento (ad esempio materiali, impianti e relativa mano d’opera, ecc.);

    6c) spese per l’acquisto di attrezzature sportive permanenti, purché di stretta pertinenza dell’impianto sportivo (ad esempio le porte dei campi di calcio/calcetto, le reti dei campi da tennis/pallavolo, i canestri dei campi di basket, ecc.), nel limite del 10% della spesa ammessa a contributo;

    6d) spese relative a pannelli solari fotovoltaici (acquisto e posa) ad uso esclusivo della palestra scolastica, nel limite del 20% della spesa ammissibile a contributo.

  • Intervento che non costituisce aiuto di stato
  • Le domande di contributo devono essere presentate obbligatoriamente con modalità telematica.

    Modalità di presentazione delle domande per via telematica:

    Le domande di contributo devono essere presentate con modalità telematica (procedura on line attraverso la piattaforma GEFO - Finanziamenti on line) a Regione Lombardia - Direzione Generale Sport e Politiche per i Giovani seguendo le istruzioni indicate al sito www.sport.regione.lombardia.it

    Nell’apposita sezione del sito sopra citato sarà presente il link alla piattaforma GEFO unitamente alle modalità di accesso, previa registrazione e rilascio dei codici di accesso personali (login/password).

  • Valutativa a Graduatoria
  • Informazioni e contatti N.D.

    Riferimento al BURL: Serie Ordinaria n. 51 - Mercoledì 18 dicembre 2013

Allegati